AVVISO NUOVE MODALITA’ DI AVVIO E PARTECIPAZIONE PROCEDURE DI RISOLUZIONE CONTROVERSIE UTENTI/OPERATORI

In ottemperanza alle Delibere Agcom 203/18/CONS “Regolamento sulle procedure di risoluzione delle controversie tra utenti e operatori di comunicazioni elettroniche” (abrogativa della Delibera Agcom 173/07 CONS) e 296/18/CONS, informiamo che, a partire dal 23 luglio 2018, gli Utenti che intendano presentare delle istanze di risoluzione delle controversie dinanzi al CORECOM, dovranno accedere alla piattaforma “ConciliaWeb” raggiungibile al sito conciliaweb.agcom.it

AVVISO MODIFICA CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

A seguito dell’abrogazione della Delibera Agcom 173/07 CONS, nonché di precedenti sopravvenuti interventi legislativi e regolamentari, informiamo, altresì, gli Utenti che CLOUDITALIA ha provveduto ad aggiornare le proprie Condizioni Generali di Contratto e/o Condizioni di Utilizzo dei Servizi adeguandole a quanto imposto da Leggi e Regolamenti e che le modifiche, già applicate agli Utenti, sono esclusivamente migliorative. Per tali motivi le nuove Condizioni Generali saranno automaticamente applicate a far data dal 22 luglio 2018. Consulta l’informativa di dettaglio e le nuova documentazione contrattuale in Area Clienti

Tlc: Clouditalia entra nel mobile con Noitel Italia


Clouditalia, provider italiano di servizi di telecomunicazione e cloud computing, ha siglato un accordo che porterà all'acquisizione del 100% delle quote di Noitel Italia (operatore mobile virtuale su rete Tim) diventando così, Operatore Mobile Virtuale. [...]
Grazie alla collaborazione con i principali carrier internazionali, la società - che continuerà a essere guidata dall'attuale a.d., Andrea Perocchi, e che oggi vanta oltre 35 mila clienti - eroga servizi di telecomunicazioni di elevatissima qualità ad aziende, professionisti ed enti.
"Noitel Italia - spiega Marco Iannucci, a.d. Clouditalia - e' l'esempio del tessuto industriale italiano che con piccole dimensioni riesce a raggiungere risultati importanti. In un solo anno ha chiuso i conti con i principali dati economici in crescita - passando da 9 mila a 160 mila euro di Utile nel 2016 - e rappresenta per la nostra realtà un plus unico per creare e portare valore ai nostri clienti, sia consolidandoci ulteriormente come unico interlocutore per tutte le esigenze di comunicazione sia aumentando le nostre capacita' di erogare servizi sempre più taylor made, integrando il mobile e il satellitare. Le premesse sono ottime e contiamo nel 2017 di portare Noitel Italia a chiudere il proprio esercizio con 5 milioni di euro di ricavi e 500 mila euro di Ebitda"


19/07/2017 Milano Finanza