Sosteniamo Telethon per curare le malattie genetiche

La maratona Telethon torna sugli schermi Rai dal 8 al 14 dicembre per raccogliere fondi a favore della ricerca sulle malattie genetiche: patologie gravi, spesso invalidanti, che provocano sofferenza e difficoltà nelle più piccole attività quotidiane. Queste malattie sono rare e, proprio per la loro rarità, trascurate dagli investimenti pubblici e industriali: la ricerca non investe su di loro, in pochi le conoscono, in pochi le combattono. Telethon dal 1990 si impegna a finanziare progetti di ricerca eccellenti per arrivare alla cura di un numero sempre maggiore di queste patologie.
In questi anni, infatti, sono stati raggiunti risultati importanti come la cura di una grave immunodeficienza genetica, l’Ada Scid, o come la bellissima notizia degli ultimi mesi che ha visto protagonisti i ricercatori dell’Istituto Telethon di Milano. Dopo 15 anni di studio, infatti, abbiamo la prova dell’efficacia della terapia genica con vettori derivati da virus Hiv su due gravissime malattie genetiche dell’infanzia, la leucodistrofia metacromatica e la sindrome di Wiskott-Aldrich. I primi sei bambini sottoposti alla sperimentazione oggi stanno bene e vivono una vita normale.
I fondi raccolti in occasione della Maratona 2014 attraverso gli sms solidali e le donazioni da telefono fisso al 45501 sosterranno il lavoro dei ricercatori più meritevoli e contribuiranno a offrire una prospettiva di cura sempre più concreta per chi è affetto da malattie genetiche rare.
Dal 1° al 16 dicembre sostieni anche tu la ricerca scientifica per la cura delle malattie genetiche donando:
2 euro, chiamando da rete fissa CLOUDITALIA il numero 45501;
Facciamo esistere una cura per sempre più persone e sempre più malattie genetiche.