Avviso modifica Condizioni Generali di Contratto Servizi TLC

Informiamo i CLIENTI che CLOUDITALIA ha provveduto ad aggiornare le proprie Condizioni Generali di Contratto dei Servizi TLC adeguandole a quanto imposto dalle Delibere Agcom nn. 348/18/CONS - 133/18/CIR - 487/18/CONS - 347/18/CONS. Trattandosi di modifiche imposte da Leggi e Regolamenti, le nuove Condizioni Generali saranno automaticamente applicate a far data dalla pubblicazione delle stesse sul sito web www.clouditalia.com alla sezione “Area Clienti” il 10/01/2019. Consulta l’informativa di dettaglio e le nuova documentazione contrattuale in “Area Clienti”.

Avviso adeguamento delibera AGCOM n. 348/18/CONS sulla libertà di scelta delle apparecchiature terminali dal 1 dicembre 2018

A partire dal 1 dicembre 2018, in ottemperanza alla Delibera AGCOM n. 348/18/CONS, CLOUDITALIA garantisce ai propri CLIENTI il diritto di utilizzare i dispositivi per l’accesso ad internet (modem, router, access gateway VoIP) di loro scelta. Per la corretta configurazione dei Dispositivi Internet scelti dal CLIENTE, CLOUDITALIA comunica - senza oneri aggiuntivi - le specifiche e i parametri necessari tramite la lettera di attivazione (cd. Welcom Letter) del Servizio e/o accedendo al sito web alla sezione “Area Clienti”.
In adeguamento alla predetta Delibera, CLOUDITALIA, mette a disposizione del CLIENTE sottoscrizioni di offerte in abbinamento con i Dispositivi Internet “a titolo oneroso” e in noleggio prevedendo tale servizio come “opzionale”. Le offerte di servizi integrati prevedono la fornitura del Dispositivo Internet “a titolo gratuito” e in comodato d’uso. In entrambi i casi, le condizioni economiche e tecniche aggiuntive collegate alla fornitura sono indicate nelle Specifiche Tecniche, Descrittive e Tariffarie relative al Servizio di cui trattasi. Coloro che alla data di entrata in vigore delle Condizioni Generali di cui all’avviso che precede usufruiscono di Servizi resi tramite Dispositivo Internet CLOUDITALIA a titolo oneroso e in noleggio, in aderenza alla Delibera n. 348/18/CONS, possono recedere dal servizio opzionale senza oneri diversi dalla mera restituzione del Dispositivo Internet fornito da CLOUDITALIA e scegliere di utilizzare il proprio Dispositivo Internet, laddove tecnicamente possibile.
I servizi di installazione e manutenzione dei Dispositivi Internet scelti dal CLIENTE sono attività anch’esse libere e possono essere liberamente affidate dal CLIENTE a soggetti terzi a proprio onere e a propri costi. CLOUDITALIA non risponde per servizi di installazione e manutenzione, nonché per disservizi che riguardino esclusivamente il funzionamento del Dispositivo Internet scelto dal CLIENTE o che da quest’ultimo derivino, il quale deve rispondere alle esigenze tecniche necessarie alla corretta fruizione dei Servizi. Per maggiori dettagli consulta la FAQ “Come posso utilizzare il mio dispositivo internet?” e la nuova documentazione contrattuale in “Area Clienti”.

  Guarda tutta l'offerta

Caratteristiche

Unica

Unica è la soluzione di Clouditalia che abilita le aziende ad un potente e completo Centralino Virtuale ed alle avanzate funzionalità di Unified Communication. Unica consente di:
  • evitare qualsiasi investimento
  • eliminare gli spostamenti del personale tra sedi grazie alle audioconferenze e videoconferenze
Tutte le funzionalità di un centralino multisede:
  • presenza
  • chat
  • desktop Sharing
  • audioconferenza (myroom)
  • videoconferenza (myroom)
  • guest Client (partecipazione alla room dall'esterno con un normale browser)
  • hub (integrazione con altre applicazioni Cloud)

Per lavorare
in mobilità

Paghi solo ciò che usi
(Pay as you go)

Vantaggi della soluzione

Il servizio unisce le prestazioni avanzate di Unified Communication e la gestione delle numerazioni e del traffico telefonico sulla rete Clouditalia. La soluzione presenta i seguenti vantaggi:
  • è certificata “Powered by Broadsoft”
  • è compatibile con oltre 100 dispositivi fra telefoni e gateway
  • è attivabile in 48 ore (servizio principale)
  • è multisede
  • ha pacchetti di traffico
  • non ha nessuna limitazione nelle chiamate contemporanee
  • si integra con gli applicativi Cloud che il Cliente ha già a disposizione (Hub)
  • può essere usata su diversi dispositivi (desktop, smartphone e tablet)
  • tramite il portale si può amministrare e gestire in autonomia
  • è indipendente dalla connettività

Prezzi

Unica

Profilo (prezzo per utente) Euro/mese
Unica 12,9 €
Unica senza limiti (traffico telefonico incluso) 19,9 €
Traffico telefonico Euro/min
Italy Rete Fissa 0,008 €
Italy Rete Mobile 0,08 €
Pacchetti di traffico Euro/mese
Italia 1.500 9 €
Italia 5.000 25 €
Mobile 500 25 €
Mobile 1.000 40 €
Archi di numerazione Euro/mese
Arco 10 10 €
Arco 20 15 €
Arco 50 30 €
GNR 100 50 €

Onboarding e attivazione: 500 €, scontato a 250 € in caso di durata contrattuale minima di 24 mesi.



Servizi Opzionali
Installazione on site (per sede) 250 €
Attività di Survey (per sede) 250 €
Formazione da remoto (4 ore - fino a 2 persone) 500 €

form

Unica


Richiesta Informazioni

  1. Nome e Cognome / Ragione Sociale*
    Indicare Nome, Cognome
  2. Email*
    Inserire email valido
  3. Telefono*
    Inserire numero di telefono
  4. Regione*
  5. Messaggio*
    Inserire un messaggio
  6. Clouditalia Telecomunicazioni Spa a Socio Unico, nella sua qualità di titolare del trattamento dei dati personali, nella persona del legale rappresentante, con sede ad Arezzo in Via Piero Calamandrei 173, La informa, che, ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento Europeo n. 2016/679 (GDPR), i dati da Lei forniti in fase di compilazione del form online, saranno trattati da Clouditalia per:
    1) Fornire informazioni relative ai servizi da Lei richiesti e ai prodotti commerciali di suo interesse.
    2) Adempiere ad obblighi previsti da leggi, regolamenti, normative comunitarie.
    3) Per permettere a Clouditalia di esercitare i propri diritti in sede giudiziaria e reprimere comportamenti illeciti.
  7. Ho letto e accettato l'informativa completa sulla Privacy*
    Per continuare è necessario accettare la Privacy


  8. Antispam*
    Antispam   RefreshSi prega di serire i numeri presenti nell'immagine
  9.   

gdprcompliance

Unica

IL NUOVO REGOLAMENTO PRIVACY EUROPEO GDPR

Il Regolamento Europeo n. 2016/679 GDPR è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale Europea n. 119 del 4 Maggio 2016, è entrato in vigore a partire dal 25 Maggio 2016 ed è diventato applicabile (in sostanza: applicabili le sue sanzioni, abrogazione e sostituzione della Direttiva UE sulla privacy 95/46/CE) a partire dal 25 maggio 2018. Il GDPR introduce un nuovo e composito quadro di obblighi e misure, valide in ogni contesto di business, sia nel settore privato sia in quello pubblico, che devono essere rispettate dalle organizzazioni stabilite nella UE ed anche dalle organizzazioni extra UE che offrono servizi e/o effettuano attività di monitoraggio verso persone fisiche nella UE. Il quadro sanzionatorio previsto dal GDPR è particolarmente importante (sanzioni anche fino a 20 milioni di euro o 4% del fatturato nel caso d’imprese) e ciò fornisce ampia dimostrazione di quanto si intenda dissuadere qualunque tipo di mancata/parziale conformità rispetto alle prescrizioni del GDPR, ben consapevoli che gli obblighi imposti hanno consistenti impatti in pressoché tutte le attività di business, anche a livello internazionale quando sono in gioco le responsabilità delle organizzazioni rispetto le normative UE. 

Unica (GDPR)

Il servizio Unica garantisce al cliente di rispondere ai principi di protezione dei dati personali in merito ai requisiti fondamentali di integrità, disponibilità e riservatezza. Attraverso Unica è possibile usufruire in ogni momento dei servizi di comunicazione (chat, fax, conferenze, video) con qualsiasi dispositivo fisso o mobile: Telefono VoIP, PC e Smartphone. ll servizio unisce le prestazioni avanzate di Unified Communication dei sistemi Broadsoft e la gestione delle numerazioni e del traffico telefonico sulla rete Clouditalia.
Di seguito la rispondenza del servizio ai requisiti della norma:
Articolo Requisito normativo Servizio Unica
Art. 5 Liceità e conservazione del dato I dati dei clienti sono raccolti solo per le finalità specificate sul contratto e per il tempo strettamente necessario all’esecuzione del contratto stesso. I dati anagrafici del cliente sono conservati per 10 anni dalla disdetta del contratto. Il consenso all’invio di comunicazioni commerciali viene conservato per 2 anni.
Art. 7 Condizioni per il consenso Il consenso prestato in fase di sottoscrizione del contratto è necessario per l’erogazione del servizio. Il consenso relativo al trattamento dei dati per l’invio delle comunicazioni commerciali è richiesto separatamente e può essere rifiutato.
Art. 13 Informazioni da fornire all’interessato al momento della raccolta dei dati Clouditalia al momento della raccolta del dato dell’interessato fornisce tutte le informazioni richieste. Le stesse sono presenti ai seguenti link: http://www.clouditalia.com/index.php/it/privacy e http://www.clouditalia.com/index.php/it/privacy#informative-privacy
Art. 15-20 Diritti dell’interessato Clouditalia garantisce i diritti dell’interessato (cliente) e in particolare: diritto all’accesso, rettifica, cancellazione e limitazione inviando una mail alla pec nimbus2011@legalmail.it Clouditalia comunicherà l’avvenuta modifica/cancellazione e non ostacolerà la trasmissione dei dati ad altro titolare del trattamento se richiesto dall'interessato.
Art. 28 Responsabile del trattamento Clouditalia ha nominato un responsabile del trattamento che provvederà a mettere in atto tutte le misure per proteggere il dato personale dell’interessato, a cancellare e modificare il dato personale dell’interessato se da lui richiesto. Il responsabile del trattamento può essere contattato all’indirizzo pec privacyclouditalia@legalmail.it
Art. 30 Registri delle attività di trattamento Clouditalia traccia le modalità di trattamento dei dati dell’interessato tramite un registro aggiornato dal Responsabile del trattamento. Su richiesta, il registro del trattamento, viene messo a disposizione dell’autorità competente.
Art. 32 Sicurezza del trattamento I dati dei clienti sono conservati in strutture ad accesso protetto e controllato 24 ore su 24 per 365 giorni all’anno. Le strutture in cui sono conservati i dati del cliente hanno sistemi di condizionamento, antincendio e antintrusione (con accesso biometrico sulle macchine dove sono conservati i dati criptati) per conservare al meglio i dati del cliente.
Art. 33, 34 Data Breach In caso di violazione dei dati personali Clouditalia provvederà a comunicare il fatto all’Autorità di controllo entro 72 ore dal momento in cui ne è venuta a conoscenza. Comunicherà inoltre l’evento all’interessato senza indebiti ritardi, ma comunque entro le 72 ore se l'incidente è suscettibile di presentare un rischio elevato per i diritti e le libertà delle persone fisiche.
Art. 35 Valutazione impatto privacy (DPIA) Clouditalia ha effettuato un’analisi dei rischi relativi all’impatto sui diritti e le libertà dell’interessato relativamente alla gestione della privacy. L’analisi prevede inoltre le misure previste per affrontare i rischi e per diminuirne la probabilità di accadimento.
Art. 38 Responsabile della protezione dei dati Clouditalia ha nominato un responsabile della protezione dei dati che provvederà a fornire consulenza al titolare del trattamento e al responsabile del trattamento. Fingerà inoltre da punto di contatto con l’autorità competente. Il responsabile del trattamento può essere contattato all’indirizzo pec privacyclouditalia@legalmail.it
Art. 123 D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 Dati Relativi al traffico Il trattamento dei dati personali relativi al traffico è consentito unicamente agli incaricati del trattamento. Il trattamento è limitato. 
I dati relativi al traffico voce sono conservati 6 mesi in chiaro per fatturazione, 24 mesi per traffico telefonico criptato, 30 giorni per le chiamate senza risposta. Al momento i tempi di conservazione sono stati aumentati fino a 72 mesi (criptati) per garantire strumenti di indagine efficaci per contrastare il terrorismo anche internazionale. Tali dati saranno consegnati unicamente all’autorità giudiziarie.