Aggiornamento Informative Privacy

Clouditalia desidera informare i propri clienti e/o visitatori che a seguito dell’entrata in vigore del Nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei dati (UE 2016/679), applicabile a partire dal 25 Maggio 2018, sono state aggiornate le Informative Privacy. I documenti contengono importanti informazioni su come Clouditalia raccoglie, utilizza, condivide e conserva i dati personali e su quali sono i diritti degli interessati. Per prendere visione delle Informative Privacy aggiornate clicca qui. Informiamo che le Informative Privacy sono state aggiornate anche all’interno delle Condizioni Generali di Contratto e/o delle Condizioni di Utilizzo dei Servizi con variazione unicamente degli articoli relativi alla Tutela dei Dati Personali. Tali variazioni sono state effettuate in adeguamento alla nuova legislazione Europea in materia di privacy ed essendo imposte da Leggi, Regolamenti e Provvedimenti delle competenti Autorità, saranno automaticamente applicate a far data dal 25 Maggio 2018.
Condizioni valide a decorrere dal 25 Maggio 2018

  Guarda tutta l'offerta

Caratteristiche

Virtual Data Center

Clouditalia propone una piattaforma per la creazione e gestione di Virtual Data Center in un ambiente di lavoro che mantiene la libertà tipica dei Private Cloud, aggiungendo sicurezza e performance.

L’utilizzo di nuove tecnologie ad alta densità e ad alte performance permette di offrire un ambiente virtuale puro abbattendo tutti i vincoli e le criticità connesse alla scalabilità delle risorse fisiche. I servizi opzionali offerti sono agentless e non richiedono quindi alcuna istallazione sulle Virtual Machine.

vCloud Connector

due modalità
di erogazione

Cloud ibrido

Utilizzando vCloud Connector è possibile l’integrazione tra l’infrastruttura Clouditalia e il proprio Private Cloud.
Il cloud ibrido permette di creare velocemente ambienti di staging, test o semplicemente di incrementare la propria potenza di calcolo. Inoltre garantisce una migrazione graduale delle applicazioni che si è deciso di portare in cloud.

sicurezza

Le tecnologie vShield Edge integrate (firewall a livello di porta) e il servizio NAT e DHCP garantiscono il rispetto delle barriere imposte dagli standard di conformità. Inoltre prevedono servizi avanzati, come VPN site-to-site, isolamento della rete e bilanciamento del carico web.

Virtual Data Center è disponibile in due modalità di erogazione che permettono di gestire al meglio costi e risorse.
Easy Cloud Adaptive Cloud
Sottoscrizione nessuno costo Definizione dimensione iniziale del VDC considerando solo l’utilizzo medio e non i picchi
Prezzi A consumo Flat + Consumo
Componenti di costo Si pagano solo le macchine accese e lo spazio disco occupato Si pagano mensilmente le risorse nominali acquistate
Consumi E' considerato l’utilizzo reale complessivo e non i singoli valori nominali delle Virtual Machine Nel caso siano utilizzate risorse supplementari, queste sono fatturate solo per il periodo di effettivo utilizzo