Object Storage

  Guarda tutta l'offerta

Offerta

Object Storage

Storage in Cloud
professionale,
spazio illimitato

Sicuro: triplice
replica dei tuoi dati

Gestibile con
facilità da ogni
tuo dispositivi

Storage 100
100 GB
di spazio disco
3,10
canone mese
Storage 200
200 GB
di spazio disco
6,10
canone mese
Storage 300
300 GB
di spazio disco
8,90
canone mese
Storage 500
500 GB
di spazio disco
14,50
canone mese
Richiedi info
Storage 1 TB
1 TB
di spazio disco
27,50
canone mese
Storage 2 TB
2 TB
di spazio disco
50,50
canone mese
Storage 3 TB
3 TB
di spazio disco
73,50
canone mese
Storage 5 TB
5 TB
di spazio disco
119,50
canone mese
Richiedi info
Storage 10 TB
10 TB
di spazio disco
234,50
canone mese
Storage 20 TB
20 TB
di spazio disco
464,50
canone mese
Storage 30 TB
30 TB
di spazio disco
694,50
canone mese
Storage 50 TB
50 TB
di spazio disco
1154,50
canone mese
Richiedi info
Tutti i prezzi esposti sono IVA esclusa

Come Funziona

Object Storage


Fornisce un sistema di storage affidabile e durevole per archiviare un numero indefinito di grandi oggetti in modo sicuro anche su hardware di basso costo.

Un oggetto è il contenuto di un file, dove i metadati sono le informazioni correlate. Per fare un esempio, quando salvi un'immagine sulla tua fotocamera o smartphone, il file è composto di metadati (data, tempo, informazioni GPS, apertura, esposizione ecc.) e dall'oggetto che è l'attuale contenuto (l'immagine stessa). I metadati sono archiviati su database super-veloci per rendere i processi di indicizzazione e recupero più veloci possibile.

Gli oggetti sono replicati 3 volte attraverso differenti drive, nodi, rack o datacenter, per garantire la massima resilienza contro qualsiasi disastro possibile (approccio ‘unique as possible’). Puoi modellare la policy di storage che vuoi venga applicata ai tuoi oggetti per fornire una dispersione più grande ai tuoi file o limitare la replica locale, per assolvere a normative nazionali o alle conformità.

Puoi accedere a qualsiasi oggetto via HTTP o HTTPS, e questo rende l'object storage molto versatile quando si tratta di fornire un'origine di back-end alla CDN, di archiviare oggetti statici di un sito, o di archiviare interi siti web statici. Attualmente, il più comune caso d'uso dell'object storage è per archiviare backup e snapshot di istanze.

Il nostro object storage si basa su SwiftStack , azienda leader nello sviluppo OpenStack Swift. Dal momento che l'object storage rappresenta la 'salvezza' per i dati degli utenti in qualsiasi piattaforma cloud, abbiamo voluto avere i migliori a coprirci le spalle.

Tutti i profili

Object Storage

Small Storage 100 Storage 200 Storage 300 Storage 500
Spazio disco 100 GB 200 GB 300 GB 500 GB
Prezzo € 3,10 6,10 8,90 14,50

Medium Storage 1 TB Storage 2 TB Storage 3 TB Storage 5 TB
Spazio disco 1 TB 2 TB 3 TB 5 TB
Prezzo € 27,50 50,50 73,50 119,50
Large Storage 10 TB Storage 20 TB Storage 30 TB Storage 50 TB
Spazio disco 10 TB 20 TB 30 TB 50 TB
Prezzo € 234,50 464,50 694,50 1154,50

Tutti i prezzi esposti sono IVA esclusa


gdprcompliance

Object Storage

IL NUOVO REGOLAMENTO PRIVACY EUROPEO GDPR

Il Regolamento Europeo n. 2016/679 GDPR è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale Europea n. 119 del 4 Maggio 2016, è entrato in vigore a partire dal 25 Maggio 2016 ed è diventato applicabile (in sostanza: applicabili le sue sanzioni, abrogazione e sostituzione della Direttiva UE sulla privacy 95/46/CE) a partire dal 25 maggio 2018. Il GDPR introduce un nuovo e composito quadro di obblighi e misure, valide in ogni contesto di business, sia nel settore privato sia in quello pubblico, che devono essere rispettate dalle organizzazioni stabilite nella UE ed anche dalle organizzazioni extra UE che offrono servizi e/o effettuano attività di monitoraggio verso persone fisiche nella UE. Il quadro sanzionatorio previsto dal GDPR è particolarmente importante (sanzioni anche fino a 20 milioni di euro o 4% del fatturato nel caso d’imprese) e ciò fornisce ampia dimostrazione di quanto si intenda dissuadere qualunque tipo di mancata/parziale conformità rispetto alle prescrizioni del GDPR, ben consapevoli che gli obblighi imposti hanno consistenti impatti in pressoché tutte le attività di business, anche a livello internazionale quando sono in gioco le responsabilità delle organizzazioni rispetto le normative UE.

Personal Storage (GDPR)

Il servizio Personal Storage garantisce al cliente di rispondere ai principi di protezione dei dati personali in merito ai requisiti fondamentali di integrità, disponibilità e riservatezza. I Data Center Clouditalia sono infatti centri tecnologici progettati e realizzati con un’architettura fault-tolerant sia per l’accesso alla rete Internet che per i sistemi di alimentazione, di controllo ambiente e di controllo accessi. I data center sono controllati 24 ore su 24 per 365 giorni l’anno tramite un sistema di videosorveglianza che garantisce eccellenti livelli di sicurezza. Gli accessi sono regolati tramite accesso biometrico o codici personali validi unicamente per la durata degli interventi. I locali sono dotati di sistemi di condizionamento, anti-intrusione, rilevamento e spegnimento incendi, gruppi di continuità elettrica UPS e generatori diesel. Anche dal punto di vista logico l’infrastruttura che ospita il servizio Personal Storage è stata sviluppata in collaborazione con l’azienda NooBaa, leader di settore per quanto riguarda le soluzioni più all'avanguardia in ambito di storage di grandi dimensioni di dati non strutturati. Si tratta di una tecnologia che garantisce sia elevate capacità di storage che semplicità nelle operazioni. L’architettura del servizio consiste in un sistema caratterizzato da dinamiche distributive che eliminano i punti di vulnerabilità. La struttura è stata creata in modo da garantire il self-healing (autoriparazione), tramite la distribuzione di diverse copie dei dati sui server. Quando un file viene caricato nello spazio storage, il sistema provvede automaticamente a creare due copie dello stesso file e a salvarle su dischi scelti in modalità random su server differenti, assicurando che 3 copie dei dati siano sempre disponibili sul sistema. Nel caso di temporanea indisponibilità di uno storage, il sistema attiva il self-healing automaticamente, ricreando una copia del set di dati perso su un terzo disco. Tutti i file caricati nello spazio storage, non vengono replicati sugli stessi dischi, ma ciascuna copia è su un disco diverso di un Server diverso .
Di seguito la rispondenza del servizio ai requisiti della norma:
Articolo Requisito normativo Servizio Personal Storage
Art. 5 Liceità e conservazione del dato I dati dei clienti sono raccolti solo per le finalità specificate sul contratto e per il tempo strettamente necessario all’esecuzione del contratto stesso. I dati anagrafici del cliente sono conservati per 10 anni dalla disdetta del contratto. I dati del cliente archiviati nel personal storage saranno cancellati definitivamente 10 giorni dopo l’inserimento della disdetta fatti salvi diversi accordi presi in fase di sottoscrizione del servizio (back up di 1 mese). Il consenso all’invio di comunicazioni commerciali viene conservato per 2 anni.
Art. 7 Condizioni per il consenso Il consenso prestato in fase di sottoscrizione del contratto è necessario per l’erogazione del servizio. Il consenso relativo al trattamento dei dati per l’invio delle comunicazioni commerciali è richiesto separatamente e può essere rifiutato.
Art. 13 Informazioni da fornire all’interessato al momento della raccolta dei dati Clouditalia al momento della raccolta del dato dell’interessato fornisce tutte le informazioni richieste. Le stesse sono presenti ai seguenti link: http://www.clouditalia.com/index.php/it/privacy e http://www.clouditalia.com/index.php/it/privacy#informative-privacy
Art. 15-20 Diritti dell’interessato Clouditalia garantisce i diritti dell’interessato (cliente) e in particolare: diritto all’accesso, rettifica, cancellazione e limitazione inviando una mail alla pec nimbus2011@legalmail.it Clouditalia comunicherà l’avvenuta modifica/cancellazione e non ostacolerà la trasmissione dei dati ad altro titolare del trattamento se richiesto dall'interessato.
Art. 28 Responsabile del trattamento Clouditalia ha nominato un responsabile del trattamento che provvederà a mettere in atto tutte le misure per proteggere il dato personale dell’interessato, a cancellare e modificare il dato personale dell’interessato se da lui richiesto. Il responsabile del trattamento può essere contattato all’indirizzo pec privacyclouditalia@legalmail.it
Art. 30 Registri delle attività di trattamento Clouditalia traccia le modalità di trattamento dei dati dell’interessato tramite un registro aggiornato dal Responsabile del trattamento. Su richiesta, il registro del trattamento, viene messo a disposizione dell’autorità competente.
Art. 32 Sicurezza del trattamento I dati dei clienti sono conservati in strutture ad accesso protetto e controllato 24 ore su 24 per 365 giorni all’anno. I data center in cui sono conservati i dati del cliente hanno sistemi di condizionamento, antincendio e antintrusione (con accesso biometrico o password personale con scadenza breve) per conservare al meglio i dati del cliente.
Art. 33, 34 Data Breach In caso di violazione dei dati personali Clouditalia provvederà a comunicare il fatto all’Autorità di controllo entro 72 ore dal momento in cui ne è venuta a conoscenza. Comunicherà inoltre l’evento all’interessato senza indebiti ritardi, ma comunque entro le 72 ore se l'incidente è suscettibile di presentare un rischio elevato per i diritti e le libertà delle persone fisiche.
Art. 35 Valutazione impatto privacy (DPIA) Clouditalia ha effettuato un’analisi dei rischi relativi all’impatto sui diritti e le libertà dell’interessato relativamente alla gestione della privacy. L’analisi prevede inoltre le misure previste per affrontare i rischi e per diminuirne la probabilità di accadimento.
Art. 38 Responsabile della protezione dei dati Clouditalia ha nominato un responsabile della protezione dei dati che provvederà a fornire consulenza al titolare del trattamento e al responsabile del trattamento. Fingerà inoltre da punto di contatto con l’autorità competente. Il responsabile del trattamento può essere contattato all’indirizzo pec privacyclouditalia@legalmail.it