AVVISO NUOVE MODALITA’ DI AVVIO E PARTECIPAZIONE PROCEDURE DI RISOLUZIONE CONTROVERSIE UTENTI/OPERATORI

In ottemperanza alle Delibere Agcom 203/18/CONS “Regolamento sulle procedure di risoluzione delle controversie tra utenti e operatori di comunicazioni elettroniche” (abrogativa della Delibera Agcom 173/07 CONS) e 296/18/CONS, informiamo che, a partire dal 23 luglio 2018, gli Utenti che intendano presentare delle istanze di risoluzione delle controversie dinanzi al CORECOM, dovranno accedere alla piattaforma “ConciliaWeb” raggiungibile al sito conciliaweb.agcom.it

AVVISO MODIFICA CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

A seguito dell’abrogazione della Delibera Agcom 173/07 CONS, nonché di precedenti sopravvenuti interventi legislativi e regolamentari, informiamo, altresì, gli Utenti che CLOUDITALIA ha provveduto ad aggiornare le proprie Condizioni Generali di Contratto e/o Condizioni di Utilizzo dei Servizi adeguandole a quanto imposto da Leggi e Regolamenti e che le modifiche, già applicate agli Utenti, sono esclusivamente migliorative. Per tali motivi le nuove Condizioni Generali saranno automaticamente applicate a far data dal 22 luglio 2018. Consulta l’informativa di dettaglio e le nuova documentazione contrattuale in Area Clienti

Clouditalia – La trasformazione del mondo ICT: fast as a service

"Il ruolo strategico delle nuove piattaforme di servizio come motore del cambiamento.
La trasformazione in atto nel mercato ICT oltre a modificare le tradizionali dinamiche tra offerta e domanda e tra partner, fornitore e cliente, sta creando nuove esigenze in termini di servizi e prestazioni.
"Come service provider investiamo molto e continuamente in infrastrutture sempre più performanti e innovative ma anche sullo sviluppo di soluzioni di semplificazione. L’obiettivo è portare al cliente finale servizi che rispondano a logiche molto differenti" spiega Bernardo Marzucchi, direttore tecnico di Clouditalia.
Come società che propone sul mercato soluzioni UcaaS, Clouditalia ha seguito questo cambiamento.
"Gli utenti dei nostri servizi sono sempre di più. Siamo riusciti a rendere semplici e fruibili tecnologie estremamente complesse e lo stiamo facendo su tutti i mercati che serviamo" conclude Marzucchi."

20/05/2016 DataManager.it