Aggiornamento Informative Privacy

Clouditalia desidera informare i propri clienti e/o visitatori che a seguito dell’entrata in vigore del Nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei dati (UE 2016/679), applicabile a partire dal 25 Maggio 2018, sono state aggiornate le Informative Privacy. I documenti contengono importanti informazioni su come Clouditalia raccoglie, utilizza, condivide e conserva i dati personali e su quali sono i diritti degli interessati. Per prendere visione delle Informative Privacy aggiornate clicca qui. Informiamo che le Informative Privacy sono state aggiornate anche all’interno delle Condizioni Generali di Contratto e/o delle Condizioni di Utilizzo dei Servizi con variazione unicamente degli articoli relativi alla Tutela dei Dati Personali. Tali variazioni sono state effettuate in adeguamento alla nuova legislazione Europea in materia di privacy ed essendo imposte da Leggi, Regolamenti e Provvedimenti delle competenti Autorità, saranno automaticamente applicate a far data dal 25 Maggio 2018.
Condizioni valide a decorrere dal 25 Maggio 2018

CLOUDITALIA E COSIB TERMOLI


Servizi Ultra-Broadband per le PMI del Molise

Arezzo, 20 febbraio 2017 - Clouditalia, primo provider italiano di servizi integrati di telecomunicazioni e cloud computing dedicato alle PMI, e il “COnsorzio per lo Sviluppo Industriale della valle del Biferno” Termoli (CB), sottoscrivono un accordo, nell’ambito dei progetti “Industry 4.0” sviluppati da Clouditalia, volto ad aumentare la competitività e l’internazionalizzazione delle aziende dell’area consortile.

L’azienda toscana da gennaio offre nel Consorzio servizi a banda ultra-larga (Unified Communication e Cloud based) attraverso una rete in fibra ottica di ultima generazione così da supportare le imprese nel processo di digital transformation, anche in vista dell’entrata in vigore del nuovo regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).

Questa collaborazione con Clouditalia ci permette di offrire alle aziende del territorio servizi sempre più efficienti per svolgere al meglio il lavoro quotidiano e sviluppare così nuove possibilità di business aumentando la loro competitività - dichiara Angelo Sbrocca Presidente del COSIB. Non possiamo che augurarci un’estensione dell’utilizzo di questi servizi in tutta l’area industriale di Termoli, e perché no, anche nel nostro territorio molisano.”

La collaborazione con il Consorzio della Valle del Biferno rientra certamente, all’interno della nostra strategia di sviluppo delle aree industriali, tra i nostri ‘casi di successo’ - dichiara Alessandro Anzilotti, Chief Marketing Officer di Clouditalia - e siamo davvero convinti che continuando su questa strada potremo contribuire ad accelerare il processo di crescita di tutte le aziende del consorzio.

Leggi il comunicato completo