Clouditalia sceglie mTera di Coriant per migliorare la propria infrastruttura di rete

NAPERVILLE, Illinois, 1 Dicembre 2015 - Clouditalia, uno dei principali operatori italiani di Telecomunicazioni e Cloud, sceglie la Piattaforma di Trasporto Universale mTera® di Coriant per migliorare le prestazioni della propria infrastruttura

Primo operatore in Italia a dotarsi della soluzione innovativa di Switching ibrido, Clouditalia potrà fornire ai propri clienti business servizi Cloud e TLC sempre più flessibili, scalabili e performanti.

Coriant, fornitore internazionale di soluzioni di rete SDN-enabled e di trasporto end-to-end, ha annunciato oggi che Clouditalia, uno dei principali operatori italiani di servizi integrati di telecomunicazioni e cloud, ha scelto la soluzione Coriant mTera® Universal Transport Platform per migliorare le performance, la flessibilità, l’efficienza e l’affidabilità della sua infrastruttura su tutto il territorio nazionale. Clouditalia implementerà la soluzione universale di commutazione multi-terabit sulla propria dorsale in doppia via Roma-Milano per creare un’architettura in grado di trasportare e integrare diverse tipologie di traffico, ottimizzando i costi, e di accelerare il rilascio dei servizi per l'utente finale.

Con l'introduzione della Piattaforma Universale di Trasporto mTera® di Coriant Clouditalia, primo operatore italiano a dotarsi di tale tecnologia, intende sfruttare la migliore innovazione tecnologica disponibile sul mercato per arricchire la qualità dei servizi cloud e di connettività dati offerti ai propri clienti business italiani.
La soluzione mTera® migliora considerevolmente la flessibilità, l’adattabilità e l’affidabilità della dorsale principale di Clouditalia, introducendo funzionalità all’avanguardia nel settore, incluse la ROADM con switching universale e la commutazione non-blocking di protocolli multipli, il tutto disponibile su un’unica porta programmabile via software. Lo switching ibrido e la capacità di commutazione di mTera® forniscono una soluzione di altissimo livello per integrare servizi SDH,OTN o MPLS-TP e permettono a Clouditalia di far evolvere in modo progressivo la propria rete di trasporto DWDM basata su ROADM verso una architettura basata su servizi indipendenti. mTera® migliora l’utilizzo delle risorse DWDM periferiche e di lungo raggio e, inoltre, accresce la resilienza del traffico con innovative capacità di protezione e tempi di convergenza. La tecnologia mTera® è a bassissimo consumo energetico e con un form factor compatto; inoltre supporta una capacità di switching a 7 Tbps per ciascuna shelf, con capacità totale fino a 12 Tbps per rack.

"Sempre più piccole, medie e grandi imprese di tutta Italia si affidano a servizi cloud per superare le criticità e accrescere il proprio business. L’infrastruttura a banda larga non deve essere soltanto capace di aumentare le proprie performance a mano a mano che la domanda cresce, ma è necessario che diventi sempre più adattabile e affidabile e che lo faccia molto rapidamente", commenta Marco Iannucci, Chief Executive Officer di Clouditalia. "La soluzione mTera® di Coriant ci consente di offrire velocità aggregate dell’ordine dei Terabit e, nel contempo, di rendere più dinamica la nostra infrastruttura di rete. Questa potente combinazione ci aiuterà a migliorare i servizi dati e cloud altamente personalizzati che attualmente offriamo ai nostri clienti".

La soluzione mTera interagisce in modo trasparente con i sistemi di trasporto esistenti, compresa la Coriant hiT 7300 Multi-Haul Transport Platform, soluzione già adottata nella rete in fibra ottica Clouditalia a 100G Roma-Milano, e la Coriant 7090 Packet Transport Platform, che supporta un ampio spettro di servizi metro edge, tra cui E1, SDH, GigE, Ethernet a più basso bit rate utilizzati per lo sviluppo delle MAN cittadine. La gestione della soluzione Coriant in modalità end-to-end è fornita da Coriant® Transport Network Management System (TNMS), una piattaforma di gestione user-friendly che consente a Clouditalia di semplificare sia il provisioning dei servizi che il monitoraggio della rete dalla periferia fino al centro.
Il TNMS, infine, aiuta Clouditalia a differenziare la propria offerta enterprise grazie all’attivazione veloce dei servizi, alla riduzione dei costi operativi e, quindi, all’accelerazione del time-to-revenue.

"Siamo lieti di essere un partner di fiducia per Clouditalia nel momento in cui sta potenziando i servizi di telecomunicazioni e cloud per il mercato italiano", ha dichiarato Tarcisio Ribeiro, Executive Vice President, Global Sales e Services di Coriant. "La soluzione Coriant mTera® consente a Clouditalia di liberare tutto il potenziale della propria rete di trasporto in fibra ottica per servire meglio i clienti e soddisfare la crescente domanda di flessibilità di rete".

Leggi il comunicato completo