Aggiornamento Informative Privacy

Clouditalia desidera informare i propri clienti e/o visitatori che a seguito dell’entrata in vigore del Nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei dati (UE 2016/679), applicabile a partire dal 25 Maggio 2018, sono state aggiornate le Informative Privacy. I documenti contengono importanti informazioni su come Clouditalia raccoglie, utilizza, condivide e conserva i dati personali e su quali sono i diritti degli interessati. Per prendere visione delle Informative Privacy aggiornate clicca qui. Informiamo che le Informative Privacy sono state aggiornate anche all’interno delle Condizioni Generali di Contratto e/o delle Condizioni di Utilizzo dei Servizi con variazione unicamente degli articoli relativi alla Tutela dei Dati Personali. Tali variazioni sono state effettuate in adeguamento alla nuova legislazione Europea in materia di privacy ed essendo imposte da Leggi, Regolamenti e Provvedimenti delle competenti Autorità, saranno automaticamente applicate a far data dal 25 Maggio 2018.
Condizioni valide a decorrere dal 25 Maggio 2018

Clouditalia a Smau Milano 2017

01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18

Clouditalia a Smau Milano 2017

Dal 24 al 26 ottobre Clouditalia è stata presente allo SMAU di Milano per presentare le proprie soluzioni di Telecomunicazioni e Cloud rivolte alle aziende. Quest’anno soluzioni ancora più complete grazie all’offerta satellitare e mobile di Noitel Italia, società da poco acquisita da Clouditalia.
Presso lo stand si è svolto il gioco ”Escape Room: fuga dal Data Center”, dove i visitatori sono stati chiamati a una sfida a colpi di enigmi e indovinelli su temi tecnologici. Tutti i partecipanti sono stati premiati per la loro abilità con gadget e potranno, inoltre, partecipare all’estrazione per la vincita di un drone.

E' stato poi possibile conoscere più da vicino due startup nate dalla piattaforma digitale H-FARM e supportate da Clouditalia durante il progetto Industry 4.0: ThinkIn e Holsys. Durante il “Live Show” organizzato da SMAU, Clouditalia ha presentato, il caso di successo “Grimaldi Group” che ha riorganizzato con successo la propria infrastruttura tecnologica adottando una soluzione “Hybrid Cloud” ed esternalizzando così buona parte delle funzioni. Strategia che ha permesso a di generare un consistente risparmio evitando l’incremento di organico, l’acquisto di nuovo hardware e di ulteriori licenze software.